UA-189807293-1
 
  • Le Pietre del Drago

Le Pietre del 1° chakra

Iniziamo il nostro viaggio attraverso i Chakra e le relative pietre che portano equilibrio ai nostri centri vitali. Come per le case, il punto di partenza sta nelle nostre fondamenta, nel 1° Chakra, posto nella zona perianale. Conosciuto anche come Chakra di radicamento, è il punto vitale base della nostra esistenza, dei nostri bisogni primari, della nostra venuta al mondo, della nostra materia...è la parte fondamentale della nostra energia vitale collegata all'energia della Terra. Il suo colore è il rosso è si estende per tutte le gambe, i piedi e fino alla Terra, proprio per questo motivo è il centro del nostro radicamento.


Ma vediamo insieme nel dettaglio gli aspetti importanti del 1° Chakra: la relazione con la madre, la relazione con la Terra e il mondo materiale, il radicamento, le nostre origini (radici), il cibo, la casa, la sicurezza, la nostra energia vitale, la fiducia nella vita, la nascita, l'inizio di un progetto, la stabilità, il qui ed ora, la realtà, corpo fisico, il rapporto con il denaro.

Se è in equilibrio, l'individuo fonda la sua vita su delle basi solide, riesce a materializzare e concretizzare le proprie idee, accoglie l'abbondanza, ha un buon rapporto con la forma energia denaro e successo, ha fiducia nella vita e in quello che gli attende, si sente al sicuro e protetto, è in grado di soddisfare i propri bisogni, si sente nel posto giusto (senso di appartenenza), si sente di vivere nel presente e si sente centrato, ha abbondante energia per realizzare i suoi sogni e renderli reali, ha un buon senso logico, sa esattamente quando è il momento di spendere energia e quando è il momento di ricaricarsi.

Se si troviamo di fronte ad un primo Chakra equilibrato, siamo di fronte ad una persona che non si sente scarica e ha energie in quantità da spendere per i propri obiettivi.

E quando questo Chakra non è in equilibrio o è bloccato?

In questo caso si assiste ad una mancanza di energie, spossatezza, distrazione, si è alla ricerca di una sorta di protezione perchè ci si sente allo sbaraglio. Si assiste ad una mancanza di organizzazione e piano di azione, una cattiva relazione con l'energia denaro (che manca sempre), una cattiva relazione con la figura materna, il sistema immunitario risulta debole, si ha come la sensazione che la persona non abbia i piedi per terra. Inoltre si manifesta una certa rigidità caratteriale e mentale, il rifiuto di appartenere ad un nucleo famigliare, al punto di sentirne la mancanza del sostegno, si negano e disconoscono le proprie origini.

Perchè siamo partiti proprio da questo Chakra?

Solo perchè è il primo?No...partiamo da questo perchè sono le basi, e se si riesce a portare in equilibrio questo, poi progressivamente si riesce ad armonizzare gli altri! altrimenti sarebbe come continuare a versare acqua in un vaso bucato.

Che pietre vi consigliamo?

Chiastolite, Corallo Rosso, Granato, Ematite, Diaspro Rosso, Ossidiana Nera, Ossidiana Fiocco di Neve, Occhio di Falco, Quarzo Fumè, Shungite, Agata Turitella, Legno Fossile, Tormalina Nera e Labradorite.



169 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti