UA-189807293-1
 
  • Le Pietre del Drago

La Tormalina Nera

Aggiornamento: gen 19


La Tormalina Nera è una pietra molto conosciuta e facilmente reperibile, ma questo non vuol dire che non ci sia una differenza di qualità, anzi, ci sono esemplari di tormalina nera molto belli. Già dalla profondità del suo colore nero scuro e intenso capiamo che il chakra su cui lavora è il primo o meglio...con la profondità delle nostre fondamenta, perché il suo raggio si radica fino nella profondità del terreno, oltre i nostri piedi. E' una delle Pietre più conosciute in assoluto per la sua funzione protettiva. Molto utilizzata anche da chi presenta difficoltà a radicarsi e concretizzare. E' una Pietra che si presta molto bene in meditazione per entrare in contatto con la propria interiorità, quella parte di noi più profonda che è molto difficile raggiungere. La qualità, però, più interessante della Tormalina Nera è che porta una vera e propria iniezione di energia profonda della Terra che dal basso sale verso i centri vitali più alti. Per questo motivo è molto utile utilizzarla in meditazione, perché se ci mettiamo in ascolto di noi stessi, con l'aiuto di questa pietra, potremo scoprire quali sono i blocchi che ci stanno ostacolando.


Un bravo terapeuta sarà in grado di utilizzarla per fare affiorare i vostri blocchi e pian piano portarli allo scioglimento.

Per chi è utile?

Per le persone che vogliono venire in contatto con le loro radici (genealogiche), per chi ha bisogno di ricaricarsi energeticamente, per chi ha dei blocchi energetici da dover portare a galla e risolvere, per chi ha bisogno di ritrovare e quilibrio e stabilità dopo episodi di vita destabilizzanti.

41 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti